Prendersi cura di un giardino…

💟 Non importa quanto è grande il giardino – un cubito per un cubito, o grandi campi di cui non si vede la fine – se lo pianti con le tue mani, se intanto carezzi la terra e ne prendi piccole manciate. Sii garbata, sii parsimoniosa. 

Non tirar su immense palate per sbrigare più in fretta il lavoro. 

Quando versi il latte sulla farina, mica lo rovesci tutto in una volta. No: delicatamente ne versi un pochino, rimescoli un poco, ed è così che bisogna trattare la terra, nel raccoglimento, essendo ben presenti e consapevoli.

Così appresi che questa terra, da cui dipendiamo per il cibo, per la sopravvivenza, per il riposo, per l’opportunità di incontrare la bellezza, dev’essere trattata così come spereremmo di trattare gli altri e noi medesimi. 

Quanto accade a questo campo 
in qualche modo accade anche a noi. 💟
Il giardiniere dell’anima“,
♡~ Clarissa Pinkola Estes ~♡


Buon pomeriggio Cuori 💗

Foto web
๏◕•♡•◕•♥•◕•♡•◕•♥•◕•♡•◕•๏

๏◕•♡•◕•♥•◕•♡•◕•♥•◕•♡•◕•๏

Annunci